Archivi categoria: Linux

DNS dinamico con Linux usando ddclient

Traduco un mio articolo per Deadlock.it, che potrebbe interessare anche i non anglofoni.

Il mio router, dopo una vita rispettabile e dignitosa, comincia a dare i primi segni di cedimento e alcune feature semplicemente smettono di funzionare. :-(

Una di queste è il supporto client i DNS dinamici: servizi che ci consentono di avere un hostname valido anche non avendo un IP statico, come nel caso delle ADSL residenziali. Tuttavia ho un server linux dietro il firewall, quindi perchè non utilizzarlo per aggiornare i record di dyndns.org?

Ecco come fare in una distribuzione debian like (io uso ubuntu server): sudo apt-get install ddclient

Aprite il file di configurazione /etc/ddclient.conf con il vostro editor di testo preferito ed incollate:

pid=/var/run/ddclient.pid
protocol=dyndns2
use=web
server=members.dyndns.org
login=<username>
password=’<password>’
<your hostname>

Sostituite username, password e hostname ed avviate il servizio con:

sudo /etc/init.d/ddclient start

Ecco fatto! Divertitevi con il vostro nuovo servizio! ;)

Un progetto per migliorare la User Experience di Ubuntu

Occupandomi di sviluppo di siti web ed applicazioni software in generale uno degli aspetti che tendo a non sottovalutare mai è proprio la user experience, ovvero cosa prova l’utente durante l’utilizzo dei miei software.

Una delle problematiche che mi colpisce spesso di Ubuntu, ma anche di Linux in generale è la mancanza di alcuni aspetti fondamentali dell’utilizzo di software. Bug fastidiosi o proprio errori concettuali che fanno venir voglia di disinstallare tutto il sistema operativo.

Un esempio su tutti: Ctrl+T su una finestra di Nautilus (file manager di gnome) non apre un tab ma sposta i file nel cestino…

Fortunatamente e’ nato il progetto One Hundred Paper Cuts, che mira ad individuare le 100 cose più fastidiose in Ubuntu in vista della nuova 10.4, attualmente in corso di sviluppo…

Intervista con lo sviluppatore del kernel Linux Greg Kroah-Hartman

Segnalo un’interessante intervista di HowSoftwareIsBuilt.com a Greg KH, uno degli storici sviluppatori del kernel Linux.

Molto avvicenti le tematiche trattate: dai cambiamenti allo sviluppo alle problematiche più complesse nella progettazione del kernel.

Una lettura che consiglio a chiunque sia appassionato di tecnologia.

Ovviamente è il lingua inglese (bhè non la sapete ancora?)…

Interview with Greg Kroah-Hartman – Linux Kernel Dev/Maintainer.

Grafica vettoriale opensource: Inkscape 0.47

Dopo oltre un anno di sviluppo intensivo e refactoring è stata finalmente presenta la versione 0.47 di Inkscape, il famoso editor SVG.

In questa versione sono stati corretti molti bug, migliorate le prestazioni ed aggiunte funzionalità come spiro splines, auto-smooth nodes, salvataggio automatico, correttore grammaticale e molto altro.

Sono presenti anche più 200 filtri e molte estensioni. Per una lista esaustiva potete leggere le note di rilascio.

Tutti gli utilizzi di “kill” su Linux

Chi è abituato ad usare la shell su Linux avrà avuto a che fare n volte con il comando kill, il comando che ci consente di terminare un processo in maniera forzata.

Generalmente kill viene usato cosi com’è o con l’opzione -9 kill -9 processo, ma ecco alcune utili opzioni che in pochi conoscono ma che possono tornarci utili ad esempio per riavviare un programma o per testarlo durante il debug e lo sviluppo del software.

via Tutti gli utilizzi di “kill” su Linux | Il Portalinux.